Un disegno perfetto

Le incisioni hanno un’eco eterno.
Lapicida scrisse parole
che contemplai sempre.

Come il gioco del domino
la prima fu una spinta d’amore,
d’inerzia fino all’ultima,
di fede ritorno alla prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.